Portinerie d’Ateneo, oggi un incontro in Provincia

Gli assessori Bisesti e Spinelli assieme alle parti, per favorire il dialogo
La Provincia autonoma di Trento segue con grande attenzione la trattativa attorno al contratto per i lavoratori delle portinerie di Ateneo conseguente al cambio di appalto. Questa mattina un lungo incontro ha visto seduti al tavolo, presso il palazzo di piazza Dante, oltre ai rappresentanti sindacali e a quelli dell’azienda vincitrice dell’appalto per le portinerie, gli assessori provinciali all’università Mirko Bisesti e al lavoro Achille Spinelli. “Vogliamo – sottolinea l’assessore Bisesti – favorire il confronto tra azienda e sindacati perché ci sta a cuore il destino dei 54 lavoratori delle portinerie dell’Università”.

Dopo quello di oggi, in cui le parti si sono confrontate, un nuovo incontro si terrà, sempre in Provincia, lunedì prossimo nel pomeriggio.

Torna all'inizio