Passo San Giovanni: siglato accordo quadro in materia di lavoro per la realizzazione della galleria

Passi avanti sulla realizzazione del collegamento Loppio-Busa. E' stato firmato ieri un accordo quadro fra la Provincia autonoma di Trento, l’A.T.I. Consorzio Stabile S.A.C. Costruzioni – Martinelli & Benoni SRL, aggiudicataria dei lavori riguardanti il collegamento stradale Passo San Giovanni – Località Cretaccio - Unità funzionale 2 “Galleria, ed inoltre le rappresentanze sindacali di Fillea-Cgil, Filca-Cisl e Feneal-Uil e l'ANCE di Trento. L’accordo sottoscritto è finalizzato ad assicurare la qualità del lavoro in tutti i suoi aspetti: regolarità e sicurezza dei rapporti di lavoro, trasparenza e legalità. L'auspicio della Provincia, nella sua veste di soggetto appaltante, è che questo rappresenti il primo passo anche per l’assunzione di nuovo personale, così da dare ulteriore impulso alle attività previste nel cantiere la cui importanza per la viabilità dell’Alto Garda è ben nota.
Al fine di garantire il rispetto dei principi enunciati nell'accordo, durante l’esecuzione dell’opera, le Parti condividono di garantire quanto previsto in materia di lavoro, nonché dalle vigenti normative di legge e dai contratti collettivi applicati.
.

.

Torna all'inizio