Lavoro temporaneo: attivata la procedura per l'affidamento delle selezioni ad un'agenzia esterna

Consentirà di avere a disposizione personale in tempi più brevi anche in vista dell’avvio di nuovi investimenti pubblici e delle future Olimpiadi invernali
Per far fronte ad esigenze straordinarie di personale - anche in vista di future campagne di lavori pubblici e naturalmente delle Olimpiadi invernali del 2026 - la Provincia, oltre ad avviare le normali procedure concorsuali, che richiedono però tempi lunghi di realizzazione, deve poter ricorrere se necessario a strumento più flessibili, in particolare ricorrendo al lavoro temporaneo. L'iter prevede l'individuazione di un'agenzia di somministrazione, attraverso procedura di gara con il sistema dell'offerta economicamente più vantaggiosa, alla quale la Provincia possa chiedere di selezionare le figure professionali di volta in volta necessarie. Con apposita delibera la Giunta ha pertanto attivato stamani una procedura aperta per l'affidamento del servizi. Il numero complessivo di rapporti di lavoro attivabili con questa modalità non potrà superare il 2% del numero totale dei dipendenti a tempo indeterminato.
L'accordo con l'agenzia affidataria avrà durata quadriennale.

.

Torna all'inizio