Bolzano e Trentino School of Management: siglato un protocollo nel settore della formazione professionale

L'intesa per incentivare buone pratiche e la nascita di nuove sinergie. Si parte con un corso e-learning sulla privacy e trattamento dati
Il direttore generale della Provincia autonoma di Bolzano, Alexander Steiner, e la presidente di tsm-Trentino School of Management, Sabina Zullo, hanno sottoscritto questa mattina un protocollo d’intesa al fine di stabilire una collaborazione continua nel settore della formazione del personale, a partire dalla condivisione di corsi e-learning. Un’amministrazione pubblica efficace ed efficiente, infatti, è determinata principalmente dalle competenze dei suoi collaboratori, per la crescita delle quali l’attività di formazione e aggiornamento continuo è un fattore fondamentale. La convenzione mira ad incentivare lo scambio di buone pratiche e a la nascita di sinergie lungo l'asse Trento-Bolzano, offrendo un'attività di formazione del personale di alta qualità in un‘ottica di ottimizzazione delle risorse. "Il primo progetto comune - spiega Alexander Steiner - riguarda la condivisione del corso di formazione in modalità e-learning in materia di privacy e trattamento dei dati con riferimento al Regolamento UE 2016/679".

Tsm è una società partecipata da Provincia autonoma di Trento, Regione Trentino Alto Adige-Sudtirol e Università di Trento, che si occupa principalmente di formazione permanente rivolta al personale dipendente della Pubblica Amministrazione. "L'accordo sottoscritto oggi apre ad una stabile collaborazione con la Provincia autonoma di Bolzano, che ci consente di diffondere esperienze e competenze in materia di formazione, con lo scopo di rendere l'amministrazione pubblica ancor più efficace ed efficiente" ha dichiarato Sabina Zullo, aggiungendo che "la sinergia tra queste due importanti amministrazioni è fondamentale per proseguire sul percorso di miglioramento continuo della P.A.". La presidente ha anche aggiunto che c'è grande soddisfazione per questo primo protocollo sottoscritto, anticipando che è in fase di definizione un accordo di collaborazione più ampio sempre in materia di formazione. Un ringraziamento è stato rivolto dalla presidente alla direttrice generale di tsm, Paola Borz, e a tutto il suo staff, oggi rappresentato da Nicola Villa, per l'importante risultato raggiunto e aver creduto in questo fondamentale progetto. Alla firma era presente anche Luca Comper, dirigente generale del Dipartimento Organizzazione personale e affari generali della Provincia autonoma di Trento, il quale ha espresso la soddisfazione dell'amministrazione provinciale per l'accordo raggiunto.  

Le tre amministrazioni dell’Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino, nel 2018, hanno già realizzato, in collaborazione con il GECT e le 3 università di Innsbruck, Trento e Bolzano, un Master Euregio in pubblica amministrazione (EMEPA), un corso di studio biennale per laureati che già operano nell’ambito della pubblica amministrazione. Al master universitario partecipano 36 studenti, 12 dipendenti per ciascuna delle tre amministrazioni pubbliche che compongono l’Euregio. Inoltre, gli uffici competenti per lo sviluppo personale delle amministrazioni dell'Euregio Tirolo - Alto Adige - Trentino collaborano nell'ambito del progetto "Fit4Co - Fit for Cooperation".

Torna all'inizio