Come iscriversi al Centro per l'impiego

Con l'iscrizione al Centro per l'impiego la persona priva di lavoro diventa formalmente disoccupata e può beneficiare dei servizi e dei vantaggi conseguenti.

Chi può rivolgersi al Centro per l’impiego
  • Disoccupati in cerca di lavoro
  • Persone a rischio di disoccupazione (che hanno ricevuto una lettera di licenziamento)
  • Persone occupate che intendono cambiare lavoro
  • Lavoratori sospesi in Cassa integrazione guadagni
  • Persone con disabilità in cerca di lavoro
  • Persone in condizioni di svantaggio e/o particolare fragilità in cerca di lavoro
  • Persone straniere in cerca di lavoro
  • …in generale, tutti coloro che hanno bisogno di informazioni e servizi per il lavoro.
Come iscriversi al Centro per l’impiego

Se non hai un’occupazione e la stai ricercando puoi iscriverti al Centro per l’impiego come disoccupato dichiarando la tua immediata disponibilità al lavoro.

A seconda della tua situazione, vi sono tre diverse modalità di iscrizione:

 

Se hai terminato

un lavoro e hai diritto alla NASpi o DIS-Coll

Se hai terminato un lavoro e hai i requisiti per richiedere la NASpi (Nuova Assicurazione Sociale per l’Impiego – Indennità di disoccupazione) o DIS-Coll (Di devi:

  • fare domanda presso un patronato;
  • oppure, fare domanda online sul sito dell’INPS.

Con la domanda di NASpi ti iscrivi automaticamente come disoccupato al Centro per l’impiego.

Successivamente dovrai recarti al Centro per l’impiego più vicino a te per ricevere servizi per aiutarti a trovare un altro lavoro.

Se non lavori e

non hai diritto

alla NASpi o DIS-Coll

Se non hai diritto alla NASpi puoi iscriverti come disoccupato al Centro per l’impiego:

  • utilizzando la procedura online sul sito ANPAL (Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro);
  • oppure puoi recarti al Centro per l’impiego per farti aiutare in questa procedura.
Sei sei a rischio
 di disoccupazione
Se hai ricevuto una lettera di licenziamento puoi iscriverti al Centro per l’impiego esclusivamente utilizzando la procedura online sul sito ANPAL.
L’anagrafe dei lavoratori

I Centri per l’impiego gestiscono l'anagrafe dei lavoratori domiciliati nel proprio territorio di riferimento. Essa contiene i dati relativi alla storia lavorativa di ciascuna persona.

Torna all'inizio