Tirocinio presso Maestri artigiani

Tipologia 1.4f

Di cosa si tratta

Tirocinio finalizzato a favorire un’esperienza di crescita professionale rivolta a chi vuole apprendere un mestiere, grazie a pratiche professionali trasmesse con la passione e il sostegno di un Maestro artigiano, figura che coniuga la presenza di competenze tecnico-professionali e di trasmissione del mestiere tali da garantire un’esperienza di tirocinio di particolare qualità.

A chi sono rivolti

  • Giovani di età compresa tra i 16 e i 35 anni.
  • Maestri Artigiani che abbiano conseguito il titolo ai sensi dell’art. 13 della legge provinciale 1 agosto 2002, n. 11

Durata

Da 8 a 26 settimane, su valutazione del Centro per l’impiego.

Professioni per le quali può essere attivato il tirocinio

✔ Pittore edile
✔ Estetista
✔ Acconciatore
✔ Sarto
✔ Falegname arredatore
✔ Falegname serramentista

✔ Lattoniere
✔ Carpentiere in ferro
✔ Termoidraulico

✔ Autoriparatore
✔ Posatore in ceramica

✔ Posatore in pietra
✔ Posatore in legno

✔ Odontotecnico 
✔ Panificatore
✔ Pasticcere  
✔ Elettricista 
✔ Carrozziere

Chi si fa carico dei costi

Agenzia del Lavoro:

  • provvede alla copertura assicurativa INAIL e RCT
  • eroga una indennità di tirocinio di 70,00 euro settimanali (l’azienda può integrare con ulteriori max 70,00 euro settimanali)
  • al Maestro che ospita il tirocinante è riconosciuto un contributo economico massimo di Euro 70,00 settimanali (1.820,00 € per 26 settimane) per l’attività di formazione erogata al tirocinante.

Come si accede

Per il giovane Per attivare un tirocinio presso Maestri Artigiani, puoi:
1. cercare in autonomia il Maestro Artigiano (dopo averlo individuato, contatta il Centro per l’impiego per verificare i tuoi requisiti e quelli del datore di lavoro);
2. oppure puoi contattare il Centro per l'impiego per farti supportare in questa ricerca.
Per il Maestro Artigiano Nella ricerca del tirocinante, può procedere:
1. autonomamente nella ricerca;
2. oppure può avvalersi dell'assistenza di Agenzia del Lavoro (in tal caso, l'opportunità di tirocinio che offre verrà pubblicata sul portale Trentino Lavoro di Agenzia del Lavoro e il giovane interessato potrà candidarsi secondo le modalità indicate nell’annuncio).
Torna all'inizio