Tirocini per persone in situazione di debolezza nel mercato del lavoro

Tipologia 1.4a

Di cosa si tratta

Tirocini per l’acquisizione/accrescimento di competenze, finalizzati all’orientamento, l’inserimento, il reinserimento o la riconversione lavorativa, rivolti a persone in significativa situazione di debolezza nel mercato del lavoro.

A chi sono rivolti

  • persone disoccupate da più di 12 mesi (anzianità di disoccupazione da iscrizione al Centro per l’impiego)
  • giovani NEET
  • persone disoccupate con età superiore a 50 anni
  • persone con un indice di difficoltà occupazionale molto alta, come esito della profilazione.

Chi si fa carico dei costi

Agenzia del Lavoro:

  • provvede alla copertura assicurativa INAIL e RCT
  • eroga una indennità di tirocinio pari a 70,00 euro settimanali (l’azienda può integrare con ulteriori max 70,00 euro settimanali)

Durata

  • Da 8 a 26 settimane, su valutazione del Centro per l’impiego, tenendo conto delle caratteristiche soggettive del tirocinante e delle attività oggetto del Tirocinio (complessità della figura professionale di riferimento).

Come si accede

  1. Individua un'azienda che può ospitarti nello svolgimento del tirocinio
  2. Recati presso il Centro per l'impiego per verificare i tuoi requisiti e quelli del datore di lavoro
Torna all'inizio