“Apprendistato duale: impari il doppio!”

Presentato il video informativo ed i poster promozionali sulla formazione duale che mette assieme scuola e lavoro. L’assessore Bisesti: “Un’occasione per i giovani”
L’apprendistato duale, “un doppio investimento, per imparare il doppio!”. A dirlo sono i giovani trentini che hanno sfruttato quest’opportunità offerta dal sistema educativo trentino: un percorso formativo che consente l’accesso diretto al mercato del lavoro in coerenza con il percorso formativo frequentato e la professionale scelta. I ragazzi e le ragazze coinvolti hanno raccontato la loro esperienza nel video realizzato nell’ambito del progetto DuALPlus, cofinanziato dal FESR attraverso il programma Interreg Spazio Alpino. Un filmato accattivante, arricchito dalle voci e dai volti dei giovani “apprendisti”, presentato oggi in un meet con le scuole.
L’iniziativa è condivisa dall’assessore provinciale all’istruzione, università e cultura Mirko Bisesti: “L’apprendistato duale – spiega Bisesti – è un contratto di lavoro per giovani tra i 15 e i 25 anni (non compiuti) che permette di acquisire un titolo di studio, tra quelli previsti dall’offerta formativa provinciale, studiando e lavorando contemporaneamente. Rappresenta quindi una valida occasione per le ragazze e i ragazzi sul territorio trentino, per conseguire un titolo di studio nei diversi ambiti professionali, direttamente spendibile nel mondo del lavoro, attraverso l’apprendimento sul campo e non unicamente mediante i tradizionali percorsi di formazione che si realizzano prevalentemente a scuola. Per le imprese può essere l’occasione per formare dei giovani lavoratori ed inserirli nella propria azienda, secondo le proprie peculiarità, supportati da incentivi economici, retributivi e fiscali”.
“È un’opportunità – aggiunge l’assessore – che va quindi valorizzata. Ecco perché sono importanti iniziative come queste, per dare maggiore visibilità al modello di formazione duale sul quale il Trentino ha deciso di investire”.

Le voci dei ragazzi
Numerose le voci di ragazze e ragazzi coinvolti nel video. “Pensavo di dover scegliere tra lavorare oppure proseguire con i miei studi. Invece, con l’apprendistato duale, sono riuscito ad ottenere il mio diploma e allo stesso tempo lavorare”, racconta Samuele, che si è diplomato come acconciatore grazie al corso dell’Istituto Pertini di Trento. “Sono mamma, cercavo un modo per conciliare scuola, lavoro, casa e famiglia e al contempo avere un’indipendenza economica”, è la testimonianza di Erika, divenuta estetista sempre al Pertini. E a sentirsi valorizzato c’è anche Giuseppe (arti grafiche, Istituto Artigianelli) che, dice, “ho trovato un modo di imparare davvero mio un percorso ‘extra-ordinario’ che mi ha permesso di trovare e sviluppare la mia creatività”. Sono alcune delle esperienze positive raccolte nella clip realizzata nell’ambito del progetto DuALPlus, cofinanziato dal FESR attraverso il programma Interreg Spazio Alpino.

Video che, assieme ad una sua versione breve per i social, sarà diffuso sui canali istituzionali della Provincia autonoma di Trento sul territorio grazie alla collaborazione con diversi attori.

Tutte le informazioni su Vivoscuola:
Vuoi saperne di più? Consulta il portale Vivoscuola https://www.vivoscuola.it/vivoscuola/tags_view/Tematiche/Apprendistato+duale

Guarda i video:

" >

" >

Torna all'inizio