DONNE DIGITALI

Intervento volto a potenziare l’alfabetizzazione informatica e le competenze digitali finalizzate all’occupabilità e allo sviluppo di carriera di giovani laureate disoccupate

In cosa consiste

L’intervento prevede l’organizzazione di percorsi formativi sulle tecnologie digitali a cui si associano tirocini volti a sperimentare in azienda l’utilizzo delle tecnologie digitali.

All’interno del percorso sono proposti incontri informativi con l’obiettivo di presentare alle partecipanti esperienze aziendali significative nel settore delle tecnologie digitali, anche al fine di promuoverne l’auto-imprenditorialità.

A chi è rivolto

Disoccupate laureate in discipline non STEM (discipline STEM: Medicina e chirurgia, farmacia, veterinaria, ingegneria, urbanistica, agraria, economia, matematica, fisica, scienze naturali e statistica) di età inferiore ai 36 anni.

Come si accede

Le giovani disoccupate dovranno presentare la propria candidatura secondo il bando e relativo modulo di iscrizione che verranno pubblicati in prossimità dell'avvio dell'iniziativa.

 

Torna all'inizio