Corsi professionalizzanti per disoccupati

L’Agenzia del Lavoro può erogare un contributo a disoccupati o cassintegrati per la partecipazione a corsi professionalizzanti.

Ci sono due tipologie diverse di contributi.

  1. Corsi a catalogo (Intervento 3.Ac – contributo a voucher) Per accedere il disoccupato può richiedere il voucher al Centro per l’impiego. In caso di superamento del numero massimo di iscritti previsti, l’ente formativo effettuerà una selezione per la scelta dei partecipanti.
  2. Corsi fuori catalogo (Intervento 3.G) Agenzia del lavoro rimborsa, in tutto o in parte, la quota di iscrizione a percorsi professionalizzanti frequentati dal disoccupati per almeno l'80% del monte ore previsto. Il corso può essere effettuato da qualsiasi ente e svolgersi anche al di fuori della Provincia di Trento.
Torna all'inizio