Ufficio legale, amministrativo e contabile

Telefono
0461.496003
Fax
0461.496038
Indirizzo
VIA GUARDINI ROMANO, 75 - TRENTO
Responsabile
dott. ssa Alessandra Rosani
Declaratoria

L’Ufficio legale, amministrativo e contabile:

  • fornisce supporto alla Direzione dell’Agenzia per gli aspetti giuridico - amministrativi connessi all’esercizio delle competenze ad essa attribuite nonché per il supporto tecnico al Consiglio di amministrazione
  • cura i progetti speciali che fanno capo direttamente dalla Direzione dell’Agenzia
  • collabora con gli altri uffici dell'Agenzia al fine di assicurare un'azione coordinata delle politiche del lavoro
  • coordina per conto della Direzione dell’Agenzia i rapporti con la Commissione provinciale per l’impiego con particolare riferimento all’elaborazione del piano di interventi di politica del lavoro
  • supporta la Direzione dell’Agenzia negli adempimenti relativi al personale, alla privacy e all’anticorruzione
  • cura gli adempimenti amministrativi e contabili di carattere generale, intendendo per tali quelli comuni a più unità operative
  • provvede alla predisposizione degli atti relativi alla materia contrattuale e loro raccolta e conservazione, con particolare riferimento agli appalti e alle assicurazioni
  • provvede all'esame e trattazione dei problemi concernenti la razionalizzazione delle procedure e metodi di lavoro per una efficiente gestione della contabilità
  • cura i rapporti giuridici ed economici dei collaboratori esterni all'Agenzia ed altresì di tutto il personale non dipendente provinciale adibito all'espletamento delle attività gestionali della Agenzia stessa; collabora alla stesura della proposta dei bilanci di previsione, delle loro variazioni e del conto consuntivo
  • verifica la legalità della spesa, la regolarità della documentazione, l'esatta imputazione e la disponibilità sui capitoli in relazione agli atti dai quali possa comunque derivare un impegno o l'emissione dei titoli di spesa
  • provvede alla registrazione degli impegni di spesa e predispone i mandati di pagamento, gli ordini di accreditamento e le reversali di incasso; controlla l'uso dei beni mobili ed immobili e sovraintende alle attività di economato
  • gestisce le politiche passive del lavoro (sostegni economici ai lavoratori disoccupati o sospesi dal lavoro) di competenza dell'Agenzia
Torna all'inizio