Lavoratori

Tu sei qui: Home Servizi lavoratori Se sei un lavoratore straniero extracomunitario
Strumenti personali

Se sei un lavoratore straniero extracomunitario

Il lavoro in Italia per i cittadini stranieri extracomunitari

Per lavorare in Italia è necessario ottenere un visto di ingresso per lavoro. Il futuro datore di lavoro deve ottenere per ogni lavoratore che risiede all'estero una speciale autorizzazione denominata "Nulla osta al lavoro" necessaria per il visto di ingresso . Per chiedere l'autorizzazione è necessario che ci siano le “quote di ingresso” definite con un apposito “decreto flussi”, emanato dal Presidente del Consiglio dei Ministri. Normalmente le quote vengono decise ogni anno.

Se desideri informazioni sui corsi di lingua italiana per stranieri visita la pagina: Corsi italiano

Se desideri avere maggiori informazioni o consulenza in merito all’ingresso ed al soggiorno in Italia dei cittadini comunitari e non comunitari, alle norme e alle modalità per lavorare in Italia e ai corsi di lingua italiana per stranieri accedi al sito del Cinformi, il Centro informativo per l'immigrazione della Provincia Autonoma di Trento: http://www.cinformi.it

Se cerchi lavoro in Trentino consulta le bacheche delle opportunità di lavoro .

Azioni sul documento