Lavoratori

Tu sei qui: Home Servizi lavoratori Opportunità formative proposte dall'Agenzia del lavoro 3.A.c Voucher per la partecipazione a percorsi formativi
Strumenti personali

3.A.c Voucher per la partecipazione a percorsi formativi


Cos'è?

Il voucher consente la partecipazione ai corsi inseriti nel “Catalogo dell’offerta formativa professionalizzate”. Il catalogo è gestito dall’Agenzia del lavoro.

Il voucher è pagato direttamente all’ente formativo; copre il 100% della sola quota di iscrizione/partecipazione al corso purché vi sia una frequenza minima dell'80% del monte ore previsto.

Clicca qui per scaricare la tabella con tutti i corsi a catalogo.


A chi è rivolto?

Il voucher è riservato a persone inoccupate, disoccupate o lavoratori in Cassa integrazione guadagni di aziende con sede in provincia di Trento.

Ai fini della ammissibilità della domanda di contributo, il possesso dei requisiti soggettivi va valutato con riferimento alla data di presentazione della domanda.


Come si accede?

La domanda di adesione va presentata presso il Centro per l’impiego di iscrizione; esso valuta i pre-requisiti del disoccupato per il corso formativo individuato. In caso di mancanza dei pre-requisiti previsti , il Centro per l’impiego non attiva l’adesione.

Ricordiamo che presso alcuni Centri per l’Impiego è possibile effettuare l’adesione solo dopo aver fissato un appuntamento.

Coloro che nell’anno in corso e nell’anno precedente hanno già ricevuto un contributo a valere su questo intervento o sull’intervento 3G, potranno effettuare l’adesione solo se l’importo del voucher richiesto, sommato ai precedenti, non supera i € 3.000.

Dopo aver effettuato l’adesione presso il Centro per l’impiego, il disoccupato dovrà recarsi presso l’ente formativo per iscriversi al corso.

Solo dopo aver superato l’eventuale selezione predisposta dall’ente formativo, il disoccupato risulterà effettivamente iscritto al corso.

Non è possibile iscriversi a due o più corsi contemporaneamente. Sarà possibile chiedere un nuovo voucher solo dopo l’esito negativo della selezione o in caso di ritiro dal corso per giustificato motivo.


Normativa

Documento degli interventi di politica del lavoro 2015-2018 approvato con deliberazione n. 1945 di data 02.11.2015. Intervento 3.A.c


Modulistica

Regole corsi professionalizzanti a Voucher

RITIRO O RINUNCIA AL CORSO

In caso di ritiro/rinuncia si prega di compilare il seguente modulo e inviarlo via pec a formazione.adl@pec.provincia.tn.it allegando la scansione della carta d’identità (formato PDF). In alternativa si può compilare il modulo di ritiro/rinuncia direttamente presso il Centro per l’impiego.


Contatti

Per maggiori informazioni contatta l'Ufficio Formazione e Sviluppo dell'occupazione al numero verde 800-264760 o inviando una mail all'indirizzo formazione.disoccupati@agenzialavoro.tn.it .

Azioni sul documento