Lavoratori

Tu sei qui: Home Servizi lavoratori Opportunità formative proposte dall'Agenzia del lavoro Progetto MoMo, Mobilità per lavoratori in Mobilità (Concluso il 31/05/2013)
Strumenti personali

Progetto MoMo, Mobilità per lavoratori in Mobilità (Concluso il 31/05/2013)

L'Agenzia del lavoro, all'interno del Progetto Leonardo da Vinci, ha approvato un'iniziativa di mobilità transnazionale, riservata a lavoratori iscritti nelle liste di mobilità

Label europeo per le lingue Il progetto ha ricevuto il LABEL EUROPEO DELLE LINGUE 2013 - Riconoscimento per iniziative che promuovono l'insegnamento e l'apprendimento delle lingue

Cos'è?

Il progetto prevede la possibilità di trascorrere un periodo di 5 settimane all'estero (Irlanda, Regno Unito o Germania) con l'alternanza di attività di formazione linguistica, culturale e tecnico-professionale e affiancamento professionale/stage presso organizzazioni e imprese.

Tale esperienza sarà preceduta da una fase preparatoria di preparazione linguistica, culturale e pedagogica della durata di 2 settimane e da una fase di rielaborazione e certificazione al rientro a Trento della durata di 3 giorni.

A chi è rivolto?

Al momento della presentazione della domanda di adesione, i candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • avere domicilio in provincia di Trento;
  • essere in stato disoccupazione ed iscritti alle liste di mobilità;
  • essere iscritti ad un Centro per l’impiego della Provincia autonoma di Trento;
  • non avere già beneficiato di altro intervento Leonardo da Vinci nel 2011;
  • buona conoscenza della lingua italiana;
  • possedere discreta conoscenza della lingua del paese ospitante e discrete conoscenze informatiche;
  • possedere, quale titolo di studio minimo per la partecipazione, indicativamente quello della qualifica professionale provinciale;

I cittadini di paesi extracomunitari, oltre alla conoscenza della lingua italiana, dovranno essere in possesso dei seguenti ulteriori documenti, in corso di validità al momento della presentazione della domanda di adesione e fino al termine della mobilità prescelta:

  • permesso di soggiorno o permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo (ex “carta di soggiorno”);
  • passaporto in corso di validità.

Come si accede?

Le domande di adesione, complete di tutta la documentazione allegata, dovranno pervenire presso i Centri per l'impiego, entro le date individuate dall'avviso per ogni partenza.

Sarà fatta una selezione sulla base delle conoscenze linguistiche, informatiche e sulla motivazione individuale.

Progetto LLP–LDV-PLM– 11–IT-058 CUP G62B11000040006

Azioni sul documento