Lavoratori

Tu sei qui: Home Servizi lavoratori Opportunità formative proposte dall'Agenzia del lavoro Corsi per il potenziamento delle competenze chiave per disoccupati
Strumenti personali

Corsi per il potenziamento delle competenze chiave per disoccupati

L'Agenzia del Lavoro propone nuovi percorsi formativi per potenziare le otto “competenze chiave” definite essenziali dall’Unione Europea per poter rientrare nel mercato del lavoro ed essere dei cittadini protagonisti del proprio tempo.


Cosa sono?

Sono corsi che prevedono 60 ore complessive di formazione d’aula e di laboratorio. Sono dedicati al potenziamento di otto “competenze chiave” che si possono anche definire come quelle conoscenze, abilità e attitudini fondamentali che ogni cittadino dovrebbe possedere per essere in grado di far fronte ai mutamenti ed alle esigenze di un mercato in continua evoluzione. Le competenze chiave si identificano nelle seguenti aree di apprendimento: saper comunicare in modo appropriato in lingua italiana, comunicazione in lingua inglese o tedesca anche nei contesti lavorativi, matematica e modelli logici di pensiero, scienze e tecnologia, concetti base dell'informatica e navigazione in rete, imparare ad imparare con approfondimenti sugli stili di apprendimento e uso della memoria, comportamento civico e sociale con analisi del territorio e approfondimenti sulla situazione demografica e culturale, per terminare con un percorso sull'imprenditoria e l'auto-attivazione. In tutti i corsi vengono trattate anche le tecniche per la ricerca attiva del lavoro, il diritto del lavoro e la materia della previdenza obbligatoria complementare.


A chi sono rivolti?

Sono rivolti a disoccupati o sospesi (cassaintegrati) iscritti ad uno dei Centro per l’Impiego della provincia di Trento.

Come si accede?

Per partecipare ai percorsi destinati alle “Competenze chiave” gli interessati devono presentarsi presso le sedi dei Centri per l’Impiego della Provincia di Trento presso cui sono iscritti come disoccupati. Numero verde Agenzia del lavoro 800 264 760.

Calendario corsi

I percorsi formativi hanno inizio il terzo lunedì di ogni mese a partire da maggio 2016

Attestato di frequenza

Al termine di ciascun percorso, al raggiungimento del 70% di frequenza delle ore d'aula (escluse le ore di supporto formativo), verrà rilasciato un attestato di frequenza.

Strumenti di accompagnamento

E’ prevista l’erogazione di un buono pasto pari a 5,29 euro nelle giornate di corso che prevedono un periodo di formazione di durata pari almeno a 6 ore ed è possibile l’utilizzo gratuito dei mezzi nelle giornate di corso per il tratto dal proprio domicilio alla sede di svolgimento dell’attività formativa.

Normativa

Documento degli interventi di politica del lavoro 2011-2013. Intervento 3.2

Progetto cofinanziato dal Fondo sociale europeo nell’ambito del Programma Operativo FSE Obiettivo specifico 8.5 periodo 2014-2020 - Asse I. Occupazione

Azioni sul documento