Agenzia

Tu sei qui: Home Agenzia del lavoro Bilanci di previsione
Strumenti personali

Bilanci di previsione

Il bilancio di previsione

Per lo svolgimento delle proprie funzioni, l'Agenzia del lavoro amministra i fondi ad essa assegnati dalla Giunta Provinciale, nonché altre entrate comunque derivanti da convenzioni con enti o privati. Le entrate sono peraltro prevalentemente costituite da assegnazioni di fondi a carico del bilancio provinciale in misura tale da assicurare la realizzazione del “Documento degli interventi di politica del lavoro” (già Piano degli interventi di politica del lavoro) e lo svolgimento dei compiti istituzionali dell’Agenzia.

L’Agenzia adotta ogni anno, insieme al bilancio annuale, il bilancio pluriennale, le cui previsioni assumono come termine di riferimento quelle del Documento degli interventi di politica del lavoro. Il bilancio annuale di previsione è annualmente adottato dal Consiglio di Amministrazione dell’Agenzia e successivamente inviato alla Giunta Provinciale, per l’approvazione.

Azioni sul documento